L’identità dell’amicizia

Luca e Chiara sono amici. Ma cosa è veramente l’amicizia? Una domanda che ha molteplici risposte, non sempre corrette. Può essere uno spazio di autenticità venutosi a creare tra due o più persone. Uno spazio intimo, nel senso che riguarda l’interiorità dei soggetti; è libero e accessibile senza particolari vincoli ed è frequentato nella maniera in cui ci si sente disponibili. Il pericolo sta proprio nella disposizione e nell’occupazione di tali spazi comuni. Se l’altro o gli altri, vengono proiettati nell’immaginario come prolungamenti del nostro sé, il rapporto rischia di ridurre la libertà personale e di ostacolare, se non addirittura bloccare, l’evoluzione personale dell’Io. É uno spazio che non può essere senza confini. Occorre distinguere il punto in cui finisce il proprio Sé e inizia quello dell’altro per evitare che ogni azione diventi il prolungamento naturale delle azioni altrui e viceversa. Mescolare le identità come in un mazzo di carte e confonderle, non riconoscerle crea una spaccatura inevitabile.

Continue reading “L’identità dell’amicizia”

Sfumature d’amicizia

Luca e Chiara sono amici da anni e il loro rapporto sembra aver trovato il giusto equilibrio. Eppure, secondo alcune ricerche, è da escludere che tra un uomo e una donna possa intercorrere un legame di sola amicizia. Essendo una tematica ricca di contraddizioni, è difficile dare una risposta drastica e definitiva. Spesso, infatti, alla base di un simile rapporto c’è quasi sempre una forma di interessamento unilaterale o bilaterale che è difficile modulare e contenere. Tuttavia un’amicizia tra i due sessi può esserci ed è sincera quando si esprime in momenti di esclusività che hanno come finalità il piacere di incontrarsi senza includere altri generi di implicazioni. Questo legame si fonda sulla fiducia reciproca, la confidenza, la complicità, la sincerità, il rispetto, l’ammirazione, la lealtà, proprio come pare essere il caso di Luca e Chiara. Si frequentano, si cercano e condividono aspetti della loro vita, ma senza invadere i reciproci spazi.

Continue reading “Sfumature d’amicizia”